Concorso di progettazione interdisciplinare per collettivi artistici con competenza in architettura e collettivi di architettura affini all’arte
Ente banditore: Fondazione TINNE Alto Adige per l’arte, la cultura e la formazione

Per la realizzazione del progetto TINNE giovane museo chiusa la Fondazione TINNE Alto Adige per l’arte, la cultura e la formazione bandisce nel 2022 un concorso di progettazione interdisciplinare per collettivi artistici con competenza in architettura e collettivi di architettura affini all’arte. Il concorso si svolgerà in una fase con una preselezione. Il collettivo vincitore si aggiudicherà un contratto per il progetto del TINNE giovane museo nel Giardino dei Cappuccini di Chiusa, compresa la riprogettazione dell’area culturale lì presente.

Riprendendo la storia della colonia artistica di Chiusa e i gruppi e le comunità stilistiche di artisti e artiste tipiche di quest’epoca, il concorso cerca un approccio progettuale interdisciplinare. Si rivolge a collettivi artistici che lavorano all’interfaccia tra architettura, arte e design e che grazie alla loro precedente pratica artistica e progettuale hanno sviluppato esperienza e competenze nei campi dell’architettura, dell’arte, dello sviluppo urbano, della sociologia, della partecipazione, dell’ecologia e della pianificazione del paesaggio

Download documentazione concorso